Il Flamenco a Milano รจ il Mosaico Danza. Corsi, Lezioni, Seminari di Flamenco, Palos Flamenchi, Musica dal Vivo
mosaicoflamenco - il portale italiano del flamenco

 esterno_venta_1_700

logo_vargas_200 Non si può fare un’analisi della storia di Camarón senza considerare la Venta de Vargas. Alle porte di San Fernando, oggi la Venta si trova in mezzo a una rotonda a tre corsie sull’uscita dello svincolo dell’autostrada Algeciras-Cadiz; e questo la rende alquanto surreale, perlomeno a chi si avvicina per la prima volta e non immagina il mondo che andrà a scoprire una volta entrato.

Durante gli anni sessanta, San Fernando e Cadiz erano collegate da un tram che da non molti anni aveva lasciato la trazione a cavalli; oggi c’è una moderna metropolitana. Questo è il clima di una Spagna oramai ovviamente scomparsa, ma che fino ad oggi si ha la fortuna di respirare in questi monumenti nazionali ancora in vita quali la Venta de Vargas o come nelle memorie di Rancapino, cantaor gaditano amico d’infanzia di Camarón.

Durante quegli anni il proprietario della Venta, che è passata di generazione nella famiglia Vargas, arrivando ai giorni nostri, era Juan Vargas, amico di Manolo Caracol e di altri nomi storici. La Venta è stato un faro flamenco nella baia gaditana. Oggi l’unico flamenco che c’è al suo interno è quello appeso ai muri che sono pregni di manifesti, fotografie e testimonianze.

Sull'entrata si trova la barra, il bancone del bar, dove si può bere e mangiare in piedi, dopo la quale si accede alla sala da pranzo che è un tipico patio andaluso; intorno ci sono diverse stanze che sono dei privée e una di queste è La Stanza di Camarón, una camera tappezzata di foto, cimeli, ricordi personali, articoli di giornale dedicati a Camarón e a coloro che gli sono stati accanto nella vita.

Grazie alla disponibilità della famiglia Vargas abbiamo potuto prendere testimonianza di ogni meandro di questo santuario camaronero e  pian piano tradurremo e catalogheremo questa mole di materiale per pubblicarlo a uso degli appassionati.

 

>>Prosegui la visita all'interno della stanza di Camarón<<

 

esterno_venta_2_700